Banner Sito Web

È morto Salvatore Lucente Pipitone, il militare aggredito a Centocelle

da | Feb 13, 2023 | News

È morto Salvatore Lucente Pipitone, il militare aggredito a Centocelle la notte tra venerdì e sabato nel corso di una lite in strada.

È morto Salvatore Lucente Pipitone, il militare aggredito a Centocelle

Il 44enne caporale Maggiore dell’Esercito era stato ricoverato in gravissime condizioni al Policlinico Umberto I, ma purtroppo non ce l’ha fatta.

C’è un sospettato al momento per l’omicidio del caporale maggiore dell’Esercito, Danilo Salvatore Lucente Pipitone. Il presunto colpevole è un uomo di 30 anni originario dell’Africa con precedenti legati allo spaccio di droga. Sulla vicenda stanno indagando gli agenti della Squadra Mobile.

È morto Salvatore Lucente Pipitone, il militare aggredito a Centocelle – cosa era successo

L’aggressione è avvenuta intorno alle 2.20 in via dei Sesami, a poca distanza da via Palmiro Togliatti nella notte tra venerdì 10 e sabato 11.

Non sono chiare le motivazioni dell’aggressione, ma uno degli uomini coinvolti, il caporale maggiore dell’Esercito Salvatore Lucente Pipitone era rimasto gravemente ferito.

Quando sono arrivate sul posto le forze dell’ordine il ferito era privo di conoscenza. Il 118 lo ha trasportato all’ospedale Vannini ma alla luce delle condizioni si è reso necessario il trasferimento al Policlinico Umberto I.

A nulla sono serviti gli sforzi del personale medico. Per il giovane militare non c’è stato niente da fare.

È morto Salvatore Lucente Pipitone, il militare aggredito a Centocelle

“Sono profondamente addolorato per la tragica scomparsa del caporal maggiore Danilo Salvatore Lucente Pipitone, un servitore dello Stato aggredito in circostanze su cui confido sia fatta piena luce al più presto. Le Forze di Polizia sono al lavoro per assicurare i responsabili alla giustizia. Alla famiglia del militare porgo le condoglianze mie personali e di tutto il Viminale”, dichiara Matteo Piantedosi, Ministro dell’Interno.

Cordoglio dal capogruppo di Fratelli d’Italia, Tommaso Foti:

“A nome mio e di tutto il gruppo di Fratelli d’Italia alla Camera sentite condoglianze alla famiglia e a tutto l’esercito per la scomparsa del Caporal Maggiore Danilo Salvatore Lucente Pipitone. Ha lottato contro la morte dopo la vile aggressione, ancora senza colpevoli, subíta in strada tra venerdì e sabato notte nella periferia di Roma, ma purtroppo non ce l’ha fatta. Il suo coraggio, come quello degli altri eroi che difendono le nostre strade, non sarà mai dimenticato e non resterà impunito”.

È morto Salvatore Lucente Pipitone, il militare aggredito a Centocelle.

Restate aggiornati sui nostri canali social.

Le altre news.

Cena spettacolo estate 2024 Ristorante Bracciano

Infoline e Prevendite 06 99803202 Menù Cena spettacolo estate 2024 Ristorante Bracciano Menù fisso Antipasto Bruschetta casereccia di mare con crema di melanzane arrosto,...

EVENTO KURSAAL OSTIA DOMENICA 19 MAGGIO

EVENTO KURSAAL OSTIA DOMENICA 19 MAGGIO Infoline e Prevendite 339 4642099 – 327 3103225 Prezzi: Entrata omaggio entro le ore 18:30 in...

FIAM – Federazione Italiana Arti Marziali

La FIAM – Federazione Italiana Arti Marziali è composta da persone che amano le arti marziali a 360 gradi: la loro pratica, l’ambiente che si respira nei dojo, lo spirito di condivisione e i valori che esse trasmettono. La Federazione accoglie persone di ogni età e...