Banner Sito Web

Francesco Totti e Ilary Blasi in tribunale

da | Nov 14, 2022 | Gossip, News

Doveva essere il primo faccia a faccia quello tra Francesco Totti e Ilary Blasi in tribunale invece sembrerebbe essersi aperto uno spiraglio di dialogo ma andiamo con ordine.

Vi abbiamo parlato qui della separazione più chiacchierata degli ultimi anni ma nel frattempo di cose ne sono accadute moltissime e ancora di più ne sono state riportate, alcune vere, alcune presunte ed altre totalmente false.

Secondo la ricostruzione di fine estate della telenovela dell’estate 2022, il Capitano e la showgirl vivevano da separati in casa già da un anno quando lui, visti andare in fumo tutti i tentativi di riappacificazione, ha iniziato a guardarsi intorno. E ha conosciuto Noemi Bocchi.

Le  indiscrezioni raccontano che il primo incontro tra i due, a un torneo di padel, risale proprio ad agosto 2021, mese in cui il rapporto con Ilary aveva cominciato a scricchiolare.

Tuttavia Francesco e Noemi hanno cominciano a sentirsi assiduamente solo tra settembre e ottobre 2021. Il resto è storia.

Francesco Totti e Ilary Blasi in tribunale come è andata?

“L’udienza è stata seguita da un incontro segreto.” rivela Oggi.it  Doveva essere il primo faccia a faccia tra Ilary Blasi e Francesco Totti, dopo mesi di comunicazioni via WhatsApp e una guerra fredda fatta di rivelazioni più o meno velenose affidate ad amici e giornali.

Invece in un Tribunale di Roma blindato come un fortino, dopo un’ora e 20 di udienza che doveva stabilire soltanto a chi appartengono davvero gli ormai celebri Rolex prelevati in banca da Ilary, inaspettatamente è spuntata l’opportunità di riaprire il dialogo per provare ancora ad andare verso una separazione consensuale.

Il giudice Francesco Frettoni della settima sezione civile del tribunale di Roma ha convocato la ex coppia per dirimere la vicenda degli orologi e dei gioielli scomparsi, ma l’incontro si è concluso con riserva.

Dopo aver ascoltato entrambe le parti, il giudice deciderà se convocare anche i testimoni che i rispettivi legali hanno indicato nella loro lista: amici, parenti, funzionari della banca e gioiellieri.

Si potrebbe arrivare quindi a una nuova udienza o, forse, potrebbe non servire.

Perché la vera novità è che dopo l’appuntamento ufficiale davanti a Frettoni, i rispettivi avvocati, Alessandro Simeone per Blasi e Antonio Conte per Totti (come si sa, Annamaria Bernardini de Pace non fa più parte del pool), si sono visti in gran segreto nello studio di Conte, quartiere Prati, e si sono parlati sino a tarda sera.

Francesco Totti e Ilary Blasi in tribunale INVERSIONE DI ROTTA

Il risultato è che si è riaperto un importante canale di dialogo che potrebbe portare a una risoluzione più veloce e meno conflittuale dell’addio dei Totti.

E, dunque, il ricorso depositato da Simeone per dare l’avvio a una separazione giudiziale che si sarebbe discussa in marzo, potrebbe restare lettera morta.

E’ d’obbligo il condizionale perché sul tavolo ci sono da dirimere due temi legati alla separazione, l’assegno di mantenimento per i tre figli della coppia e l’assegnazione della mega villa di famiglia.

Ma potrebbe giocare un ruolo anche un’inversione di rotta rispetto alla strategia comunicativa usata sin qui.

Francesco Totti e Ilary Blasi in tribunale L’AFFIDAMENTO DEI RAGAZZI E LE SCARPE RITROVATE

Come Oggi ha precisato più volte, invece, non è in discussione l’affidamento dei tre ragazzi perché nessuno dei due genitori vuole questa guerra e non è in discussione l’assegno di mantenimento della Blasi perché non lo ha mai chiesto.

E non c’è un patrimonio da dividere perché i beni immobili sono già stati separati.

Se la bozza di intesa discussa ieri andasse a buon fine, potrebbe non servire la terza udienza dei Rolex perché, probabilmente, nel computo dell’accordo, ci sarà anche la preziosa collezione degli orologi.

Mentre, come Oggi ha già rivelato in esclusiva, la collezione di borse e di scarpe di Ilary non sono più materia del contendere: la Blasi ha trovato i suoi accessori nel locale tecnico del centro benessere della villa e in un controsoffitto. Dove qualcuno le aveva nascoste.

Francesco Totti e Ilary Blasi in tribunale I dettagli

164001861 0c022935 ebd7 4e33 bd22 dcbe80b55afa.jpg | Roma Comunica Portale della comunicazione online di Roma

Francesco Totti, accompagnato da Laura Matteucci, avvocato che lavora con Antonio Conte, arriva al tribunale civile di Roma a bordo della sua smart.

La showgirl è scesa da una Bmw chiara proprio di fronte al palazzo di giustizia di viale Giulio Cesare.

Dopo un’ora e venti di udienza, l’uscita: con Ilary c’è l’avvocato Alessandro Simeone.

Alla guida dell’auto che ha scortato via Ilary, la sorella Silvia.

Nel corso dell’udienza non è stato affrontano il tema della separazione, che sarà al centro di un altro procedimento che dovrebbe iniziare a partire dalla primavera 2023.

Al termine dell’udienza Ilary e Totti sono usciti separatamente e non hanno rilasciato alcuna dichiarazione, seguendo il consiglio dei rispettivi avvocati, che hanno lasciato il palazzo di giustizia poco dopo anche loro senza fornire dettagli su quanto successo in aula.

Francesco Totti e Ilary Blasi in tribunale Resta aggiornato sui nostri canali social 

Le altre notizie di gossip

 

Pranzo 25 Aprile Ristorante Manicaretto Bracciano

Infoline e Prevendite 06 99803202 Menù 25 Aprile 2024 Manicaretto Ristorante Bracciano Menù alla carta Pranzo 25 Aprile Manicaretto...

INTERVISTA FEDEZ A BELVE

Pochi giorni fa è andata in onda la tante attesa intervista di Fedez al Belve, un programma che mira ha scoprire gli scheletri nell'armadio di ogni ospite. E' normale che l'interessa comune dei numerosi telespettatori era sulla situazione Ferragni- Fedez e la crisi...

25 APRILE PAZZA IDEA KURSAAL VILLAGE

Infoline e Prevendite 339 4642099 – 327 3103225 Prezzi: Lunch Show Beach Club: €35 p.p Free Entry dalle ore 16:00 25 APRILE PAZZA IDEA KURSAAL VILLAGE - LOCATION Benvenuti al...