Banner Sito Web

La veggente di Trevignano Gisella Cardia

da | Mag 10, 2023 | Attualità, News

La veggente di Trevignano Gisella Cardia: Le Iene a Trevignano Romano per un reportage.

Le Iene dedicano un’attenzione particolare alla presunta veggente di Trevignano Romano, Gisella Cardia, nella puntata in onda martedì 9 maggio su Italia 1.

Le telecamere del programma mostreranno il dietro le quinte dell’evento avvenuto il 3 maggio, quando si sarebbe verificata l’apparizione della Madonna secondo quanto riferito da Gisella Cardia.

La veggente di Trevignano Gisella Cardia La storia

Da tempo, una collina in via Campo delle rose sul lago di Bracciano è considerata un luogo di culto dove avvengono presunte apparizioni mariane percepite solo da Maria Giuseppina Scarpulla, conosciuta come Gisella Cardia.

Durante queste apparizioni, si raduna una piccola folla di fedeli. Le apparizioni avvengono puntualmente ogni 3 del mese, facendo riferimento alla Santissima Trinità e all’ora della crocifissione di Gesù secondo il vangelo di Marco.

trevignano romano | Roma Comunica Portale della comunicazione online di Roma

Durante la puntata, a cura di Gaston Zama, verranno mostrati gli eventi a partire dalle prime ore del mattino: l’arrivo dei fedeli, la preparazione per l’evento miracoloso e l’estasi di Gisella Cardia alle 15:00 in punto, momento in cui si presume avvenga l’apparizione.

La veggente annota il nuovo messaggio ricevuto dalla Madonna su un taccuino, per poi leggerlo. Seguono preghiere e canti.

La veggente di Trevignano Gisella Cardia puntata delle Iene

La puntata affronterà anche le proteste di alcuni abitanti di Trevignano che non credono alle apparizioni mariane e ritengono che il luogo non abbia bisogno di questa forma di pubblicità.

Inoltre, recentemente il Comune ha emesso un’ordinanza che prevede lo sgombero dell’area entro 90 giorni e la rimozione di tutte le installazioni, comprese quelle di carattere sacro.

È emerso anche che Gisella Cardia avrebbe avuto altri problemi legali, oltre a quelli già noti, che avrebbe taciuto. Paolo Capresi, inviato del programma ‘Mattino Cinque News’, ha scoperto questi nuovi dettagli durante la puntata trasmessa martedì 2 maggio.

La veggente di Trevignano Gisella Cardia problemi in vista

Inoltre, un fedele che aveva donato 123.000 euro a Gisella Cardia sta cercando di recuperare quella somma e ha deciso di intraprendere azioni legali.

Gisella Cardia, la presunta veggente della Madonna di Trevignano, si trova di fronte a nuovi problemi. Un ex fedelissimo, Luigi Avella, che successivamente ha cambiato idea, desidera recuperare i soldi che aveva donato all’associazione della veggente e di suo marito, ammontanti a circa 123.000 euro.

Avella intende citare in giudizio la veggente, sostenendo di essere stato vittima di una truffa.

Luigi Avella, ex funzionario del Ministero dell’Economia ed esperto di teologia di 71 anni, è stato il primo a confessare di aver creduto nella veggente di Trevignano.

Il pensionato si avvicinò a Gisella Cardia nel 2019 dopo un grave incidente stradale che coinvolse sua moglie. Nel tempo, divenne uno dei suoi più fedeli sostenitori e arrivò a donare una cospicua somma all’associazione della presunta veggente e di suo marito, Gianni Cardia.

Questi soldi avrebbero finanziato le spese logistiche della coppia, l’acquisto di un’auto e l’installazione di varie strutture, come panche, sulla collina di Trevignano Romano dove si suppone avvengano le apparizioni della Madonna.

Questo luogo è diventato meta di numerosi fedeli e curiosi.

Come riportato dal Corriere della Sera, Avella ha rimpianti riguardo alla sua fiducia nella veggente e desidera riavere indietro i soldi che aveva donato ai coniugi Cardia.

L’uomo ha presentato una denuncia contro Gisella Cardia e suo marito, affermando che si trattava di una truffa. Ora, Avella, assistito dall’avvocato Alfonso Luigi Marra, intraprenderà una causa civile contro Gisella Cardia per ottenere un risarcimento danni.

La veggente di Trevignano Gisella Cardia.jpg

Restate aggiornati sui nostri canali social.

Le altre news.

CENTOCELLE TTS STREET FOOD 26-27-28 Aprile 2024

Anche quest’anno la primavera romana esploderà nel villaggio TTS Street Food di Viale Agosta, al cospetto del famoso quartiere di Centocelle. A pochi giorni dall’apertura dell’evento dell’anno, il team TTS ha svelato il menù della tappa di Centocelle....

Pranzo 25 Aprile Ristorante Manicaretto Bracciano

Infoline e Prevendite 06 99803202 Menù 25 Aprile 2024 Manicaretto Ristorante Bracciano Menù alla carta Pranzo 25 Aprile Manicaretto...

INTERVISTA FEDEZ A BELVE

Pochi giorni fa è andata in onda la tante attesa intervista di Fedez al Belve, un programma che mira ha scoprire gli scheletri nell'armadio di ogni ospite. E' normale che l'interessa comune dei numerosi telespettatori era sulla situazione Ferragni- Fedez e la crisi...