Banner Sito Web

Sanremo 2023 pagelle della finale

da | Feb 12, 2023 | News

Sanremo 2023 pagelle della finale

Il festival di Sanremo è finito, ha il suo vincitore forse, il più scontato della storia del festival (favorito praticamente da prima che decidesse di partecipare) e dalla prossima settimana tutti torneremo alle nostre vite, ma non oggi. Oggi è il momento delle pagelle della finale, saremo un pò più buoni ma non con tutti….

Gianni Morandi ottiene 10.

Ha cantato alla perfezione, dimostrando una grande intonazione sia con Al Bano che con Ranieri. Ha sempre mantenuto il controllo, facendo del suo meglio per raccontare la storia, sia personale che la nostra.

Marco Mengoni in testa dall’inizio alla fine, migliore composizione e premio Bigazzi per la miglior musica assegnato dall’orchestra. Quindi, una canzone perfetta per vincere Sanremo. Vittoria scontata – vittoria meritata 9.5

Sanremo 2023 pagelle della finale Lazza

Le charts sono come le stelle, solo mutano veloci e non mentono mai. Lazza, pianista diplomato fra classica e rap pop, aveva superato Mengoni a Spotify, Apple Music e Deezer, il suo secondo posto è meritato e reale.

La sua scrittura originale, piena di idee, cantautorale. 9.5 Poteva tranquillamente alzare la coppa, anzi sarebbe stato un valore aggiunto per l’eurovision!

image | Roma Comunica Portale della comunicazione online di Roma

Ho trovato Mr. Rain un artista molto popolare su diverse piattaforme, come Spotify e Tik Tok.

Il suo successo è anche dovuto alla tematica accattivante dei suoi brani, che parlano di eroi moderni e dell’importanza di chiedere aiuto e di lavorare insieme per raggiungere un obiettivo.

La sua musica è molto gradevole e anche i bambini ne sono attratti. Personalmente, non sono riuscita a capire subito il suo brano, ma ora lo trovo molto interessante e merita un bel voto di 8+.

Sanremo 2023 pagelle della finale Ultimo

Ultimo è un artista molto talentuoso, soprattutto se confrontato con i suoi colleghi nell’ambito della musica dal vivo. (I sold out parlano chiaro). La sua musica ha un’atmosfera metropolitana che ricorda sia Eros Ramazzotti che Claudio Baglioni.

Tuttavia, personalmente ho trovato la sua interpretazione forzata, troppo.  Mi dispiace dire che la sua posizione al quarto posto non è all’altezza del suo talento, ma comunque rimane un artista di valore. Voto 9 per il testo meraviglioso.

Sanremo 2023 pagelle della finale Tananai

rosa grignani 1280x720 1 | Roma Comunica Portale della comunicazione online di Roma

Tananai è un artista che non va sottovalutato, e questo brano racconta la commovente storia d’amore di una coppia separata dalla guerra in Ucraina.

Il suo stile musicale è neo-melodico e romantico, e quest’anno è salito al quinto posto in classifica. Questo successo è ancora più sorprendente se si considera che solo un anno fa, al suo debutto, non è andato oltre l’ultima posizione.

Siamo rimasti colpiti sia dalla sua posizione in classifica che dalla sua esibizione sul palco, e anche dal videoclip che racconta la storia di una famiglia ucraina separata dalla guerra.

Tananai è riuscito a portare l’attenzione sulla situazione in Ucraina, facendo più di quanto abbia fatto la lettera di Zelensky.

Nell’ultima serata ha superato artisti di fama come Giorgia e si è guadagnato un posto tra i finalisti. Negli ultimi 12 mesi, Tananai è cresciuto molto sia come artista sia come presenza sul palco, e lo consideriamo uno dei protagonisti di questa edizione. Voto 9

Giorgia: voto 7+

L’artista ha compreso lungo il cammino come cantare una canzone con un’idea melodica breve ma accattivante, che si adattava alla sua voce. Tuttavia, potrebbe essere stata considerata troppo leggera per vincere il festival.

Sanremo 2023 pagelle della finale

Madame ha ottenuto un voto di 8-. Molti attendevano la sua performance perché lei è una scrittrice che canta un mondo fluido e complesso, che comprende diverse forme d’amore, tra cui quello tra una prostituta e il suo cliente.

Con rime taglienti e un racconto sbilenco, alla fine ha raggiunto una liberazione emotiva che ha portato a un esito positivo. Il brano che ha eseguito è considerato tra i migliori in gara e lei ha dimostrato la propria bravura, come ha sempre fatto sin dall’inizio della sua carriera.

Sanremo 2023 pagelle della finale Rosa Chemical

232254704 15fa1666 264b 4612 af56 eba6f23c4e6e | Roma Comunica Portale della comunicazione online di Roma

Rosa Chemical voto 8: Durante il Festival di Sanremo 2023, la serata dei duetti ha visto molte esibizioni sul palco dell’Ariston, ma una in particolare ha attirato l’attenzione dei telespettatori. Rosa Chemical ha cantato “L’America”, un celebre brano di Gianna Nannini del 1979, insieme a Rose Villain.

La loro performance grintosa e appassionata ha lasciato il segno anche se non è riuscita a entrare nella top 5 della classifica. Durante l’esibizione, Rosa Chemical ha tenuto in mano un plug anale e prima di andarsene ha gridato al pubblico: “Viva l’amore, viva il sesso”.

Questa scelta, non casuale, riflette le tematiche che affronta nel suo brano sanremese, intitolato “Made in Italy”, dove invita tutti a rispettare e accettare tutte le diverse forme d’amore.

Gianna Nannini ha dichiarato di aver apprezzato molto la cover di Rosa e ha scritto su Instagram: “Sei il top! Ho goduto! W il sesso!” Prima della quarta serata del festival, Rosa Chemical ha detto ai suoi follower: “Questo Sanremo non è solo il festival della canzone, ma anche il festival del sesso italiano”.

Quando porta Fedez sul palco durante l’esibizione per poi limonarselo sul finale, in RAI è scattato l’allarme antincendio. Spiacenti per chi si aspettava qualcosa di diverso da quest’artista!

Sanremo 2023 pagelle della finale Elodie

Voto 8 per Elodie: Il suo successo nelle radio e nelle classifiche è evidente, ma Sanremo non ha saputo apprezzare a pieno un brano popolare e moderno.

Con parole che toccano il cuore e un’interpretazione intensa, Elodie ha dimostrato di essere un’artista dotata di talento, bellezza, intelligenza e sex appeal.

Il brano è stato una delle sorprese della manifestazione, e sicuramente Elodie sarà ricordata come una delle voci più interessanti che hanno calcato il palco dell’Ariston.

Con un mix di modernità e originalità, Elodie ha saputo distinguersi dalla massa e creare un’esibizione di sicuro impatto.

Voto Colapesce e Di Martino

Voto 7.5 per Colapesce Di Martino: Questi due artisti, noti per essere dei talentuosi hitmaker, hanno scritto una canzone che è stata riconosciuta come il vincitore del premio della critica.

Il brano parla della vita difficile di due siciliani che hanno fatto il loro successo a Milano, tra le case di ringhiera, i cantieri senza fine e la pressione delle aspettative.

La canzone descrive il mare urbano, unendo due figure iconiche della musica italiana come Mia Martini e Lucio Dalla. Per questo motivo, il voto per Colapesce Di Martino è stato elevato di mezzo punto.

Sanremo 2023 pagelle della finale

Coma_Cose: Valutazione 7,5 Hanno ricevuto il premio Bardotti per la migliore lirica, rappresentando la rappresentazione emotiva di una crisi di coppia. Alla fine, si scopre che la coppia è intrappolata dalla legge dell’attrazione di uno sguardo e sceglie di fuggire attraverso il matrimonio

Sanremo 2023 pagelle i giovani

È bello vedere che i giovani artisti sono stati apprezzati e che abbiano dimostrato la loro capacità e il loro talento.

La partecipazione a un festival come Sanremo è un’opportunità per crescere e per farsi conoscere dal grande pubblico, e sembra che i giovani artisti abbiano saputo sfruttarla al meglio.

Continuate così!

Sanremo 2023 pagelle Grignani

È sempre interessante sentire le opinioni e i giudizi personali sulle performance e sulle canzoni presentate al Festival di Sanremo.

È importante sottolineare che le valutazioni possono essere soggettive e che ciò che a una persona può piacere, a un’altra no.

Comunque, sì, Gianluca Grignani è un artista con una lunga carriera e molti fan.

La sua performance al Festival di Sanremo 2023 è stata vista come un buon ritorno per lui, anche se la verità della sua personalità e della sua vita si è fatta avanti. Merita certamente gratitudine per le belle canzoni che ha creato e rispetto per il coraggio dimostrato nella sua performance. Voto 7+

Sanremo 2023 pagelle è mancata la super canzone?

Questa opinione sottolinea l’importanza di un brano forte e memorabile per il successo del Festival di Sanremo.

La mancanza di un brano di questo tipo quest’anno potrebbe essere vista come una mancanza da parte della gara. Tuttavia, è importante sottolineare che la valutazione di un brano può essere soggettiva e che alcune persone potrebbero non considerare necessariamente il brano più potente come il migliore in assoluto.

In ogni caso, la valutazione del Festival come complesso dovrebbe tener conto non solo del brano più memorabile, ma anche di tutte le altre canzoni in gara e dello spettacolo in sé.

Sanremo 2023 pagelle questione presidente ucraino

L’ultima serata del Festival ha suscitato molte domande riguardo all’argomento di cui si è discusso per un mese prima dell’evento.

Amadeus, alle 2 di notte, ha letto una breve lettera del Presidente ucraino Volodymyr Zlensky, che era stato annunciato come ospite in collegamento con l’Ariston da Bruno Vespa.

Questo ha causato una feroce polemica che ha coinvolto personalità del mondo della politica, dello spettacolo e della cultura, divise tra chi era a favore e chi contrario all’intervento del presidente.

Inizialmente previsto come collegamento in diretta, l’intervento di Zelensky è poi diventato un video registrato, una lettera e infine un breve messaggio letto da Amadeus.

La Rai ha deciso di trattare il presidente in modo poco elegante, approvando solo un breve testo che è stato relegato in fondo al palinsesto e letto a tarda notte, causando inutilmente tanto rumore.

Forse sarebbe stato meglio non ospitarlo affatto. Bisognava lanciare un solo unito messaggio di volontà di pace!

Sanremo 2023 pagelle ai fuori programma

Quest’anno, alcuni dei momenti più indimenticabili nel bene e nel male del Festival di Sanremo sono stati regalati da due artisti non in gara, Fedez e Blanco.

La prima serata è stata reso unico dalla performance di Blanco, che ha catturato l’attenzione del pubblico.

Anche se poi si è scusato per il suo comportamento, la sua esibizione ha comunque suscitato molte discussioni.

La seconda serata, invece, è stata animata da Fedez, che ha attirato l’attenzione con il suo freestyle contro il governo e il Codacons.

Inoltre, la sua performance durante la quarta serata, incluso l’urlo “Giorgia, legalizzala!” durante un medley con gli Articolo 31, ha ulteriormente acceso il festival. Infine, il bacio sul palco tra Fedez e Rosa Chemical durante la serata finale ha dominato la discussione per giorni.

In generale, si può dare a questi due artisti un voto di 7.5 per aver reso l’edizione di quest’anno indimenticabile.

Restate aggiornati sui nostri canali social.

Le altre news.

 

Ristorante All You Can Eat di Cucina Romana: Scopri la Tradizione a Prezzo Fisso

Ristorante All You Can Eat di Cucina Romana Benvenuti nel Ristorante All You Can Eat di Cucina Romana! Se sei un amante della buona tavola e desideri esplorare i sapori autentici della cucina romana senza preoccuparti del conto, il ristorante all you can eat è la...

La Fine della Storia tra Sergio Maria Dottavi e Greta Rossetti

La Rottura tra Sergio Maria Dottavi e Greta Rossetti: Un Amore Finito La notizia della fine della storia tra Sergio Maria Dottavi e Greta Rossetti ha sorpreso molti fan e appassionati del mondo dello spettacolo. La coppia, che era considerata una delle più affiatate...

Noleggio con Conducente: Il Servizio di Eccellenza di First Horizon

Introduzione al Servizio di NCC: La Scelta Migliore per i Tuoi Spostamenti Benvenuti nel noleggio con conducente su First Horizon, la tua soluzione ideale per il NCC (Noleggio con Conducente). Se stai cercando un servizio di trasporto professionale, affidabile e...