Banner Sito Web

Sara Tommasi tutti assolti dall’accusa di stupro di gruppo

da | Dic 16, 2022 | News

Dopo 9 anni dall’inizio del processo, arriva la sentenza dal tribunale sul caso Sara Tommasi tutti assolti dall’accusa di stupro di gruppo.

Sara Tommasi tutti assolti dall’accusa di stupro di gruppo – cosa è successo

Nell’ormai lontano 2012, la showgirl Sara Tommasi denunciò 5 uomini con l’accusa di stupro di gruppo. Il processo ha avuto poi inizio nel 2013 e, dopo ben 9 anni, si è concluso con l’assoluzione di tutti gli imputati. Il tribunale non ha ancora dichiarato pubblicamente le motivazioni della sentenza, con l’obbligo di renderle note entro novanta giorni dalla data.

Sara Tommasi tutti assolti

La procura aveva chiesto per il manager Federico De Vincenzo una pena di 5 anni e 4 mesi; per gli attori Fausto Zulli e Pino Igli e per il regista Max Bellocchio era stata chiesta l’assoluzione, invece, dal pubblico ministero. Un altro indagato è stato, invece, condannato in primo grado a 2 anni e 10 mesi con rito abbreviato, ottenendo uno sconto della pena di un terzo.

Il processo nel corso di 9 anni ha subito diversi stop, tra cambi di collegio, rinvii e sospensioni.

La vicenda ha avuto inizio quando, nel 2012, la showgirl Sara Tommasi denunciò in Procura le presunte violenze sessuali subite, parlando di uno stupro di gruppo. Nel 2014, la donna, in un’udienza a porte chiuse, ha fatto la sua deposizione con i giudici del tribunale di Salerno.

Secondo la versione della Tommasi, gli accadimenti sarebbero accaduti tra il 18 e il 21 settembre 2012 a Buccino, località in cui si trovava per lavorare su un set fotografico alla realizzazione di un calendario di beneficienza. In seguito si sarebbe ritrovata in una stanza d’albergo con 5 uomini che l’avrebbero violentata dopo averle fatto assumere della cocaina.

Sara Tommasi tutti assolti

Ad aggravare il fatto, l’accusa di aver filmato tutta la scena. Una verità che non coincide con quella giudiziaria scritta in primo grado dal tribunale di Salerno.

Durante il corso del processo sono state raccolte altre testimonianze. Tra queste quella della madre della showgirl che ha raccontato di aver supplicato il manager De Vincenzo di non portare la figlia a Buccino perché soffriva di gravi problemi mentali.

Riguardo la sentenza Sara Tommasi tutti assolti, la showgirl attraverso un post sul suo profilo Instagram si è detta delusa, ma la accetta.

Non sono delusa della sentenza emessa dal Tribunale di Salerno contro De Vincenzo e gli altri perché, per quantomeno mi riguarda, è una situazione che fa – ormai da tempo – parte del mio passato!!

Comunque, ne prendo atto e, quale cittadina italiana, l’ accetto pur non condividendola!

Ha poi raccontato di aver passato un momento difficile a livello di salute mentale, tanto da necessitare di un TSO. Ha detto che non era capace di intendere e di volere.

Dopo il presunto avvenimento e la lunga vicenda giudiziaria, Sara Tommasi si racconta come una donna diversa, cambiata.

Ora sono una donna nuova, cambiata!
Fiera di me stessa!
Ho conosciuto l’Inferno e non mi è piaciuto!
Preferisco vivere al sole!!!

Sara Tommasi tutti assolti dall'accusa di stupro di gruppo 

Sara Tommasi tutti assolti dall’accusa di stupro di gruppo

 

Restate aggiornati sui nostri canali social 

Le altre news

Cena spettacolo estate 2024 Ristorante Bracciano

Infoline e Prevendite 06 99803202 Menù Cena spettacolo estate 2024 Ristorante Bracciano Menù fisso Antipasto Bruschetta casereccia di mare con crema di melanzane arrosto,...

EVENTO KURSAAL OSTIA DOMENICA 19 MAGGIO

EVENTO KURSAAL OSTIA DOMENICA 19 MAGGIO Infoline e Prevendite 339 4642099 – 327 3103225 Prezzi: Entrata omaggio entro le ore 18:30 in...

FIAM – Federazione Italiana Arti Marziali

La FIAM – Federazione Italiana Arti Marziali è composta da persone che amano le arti marziali a 360 gradi: la loro pratica, l’ambiente che si respira nei dojo, lo spirito di condivisione e i valori che esse trasmettono. La Federazione accoglie persone di ogni età e...