Banner Sito Web

Serie A & Calciomercato 1994-2023 Vol. I: il libro sul calcio che non c’era

da | Lug 19, 2023 | News

Serie A & Calciomercato 1994-2023 Vol. I: Il libro sul calcio che non c’era

Serie A & Calciomercato: Volume I (1994-2006) è un libro di Carmine di Rienzo, edito dalla casa editrice Pathos Edizioni.

È possibile acquistarlo online sui principali siti web del settore (IBS, Feltrinelli, Amazon).

Serie A & Calciomercato: Volume I (1994-2006) di Carmine Di Rienzo è una vera e propria miniera d’oro per gli amanti del calcio italiano, offrendo una visione completa e dettagliata delle stagioni della Serie A.

Serie A & Calciomercato 1994-2023 Vol. I: Il libro sul calcio che non c'era

La sua scelta di iniziare dalla stagione 1994-95 si rivela azzeccata, poiché coincide con un momento di svolta nella storia del calcio italiano, grazie all’introduzione dei tre punti per la vittoria nei campionati di Serie A e Serie B, contribuendo a rendere omogenee le classifiche nel tempo.

Il libro offre molto più di quanto ci si possa aspettare da una semplice cronaca sportiva stagione per stagione. Oltre alle tradizionali informazioni sulle rose complete delle squadre e le novità regolamentari, Di Rienzo offre una preziosa sezione dedicata al calciomercato dettagliato, con tutti i trasferimenti e i movimenti dei giocatori, che rappresenta una vera chicca per gli appassionati di questo aspetto cruciale del calcio moderno.

La passione e l’attenzione ai dettagli dell’autore emergono chiaramente nella cura con cui ha compilato tutte le informazioni presenti nel libro.

La precisione nei dati sui calciatori, con elenchi completi delle presenze e dei gol, è un elemento particolarmente apprezzabile per i lettori che desiderano immergersi nei dettagli delle carriere dei giocatori di Serie A.

L’inserimento di una sezione speciale dedicata all’evoluzione della Nazionale Italiana, anno per anno, rappresenta un ulteriore valore aggiunto, consentendo ai lettori di seguire anche la crescita e le sfide della squadra nazionale in concomitanza con gli avvenimenti del campionato di Serie A.

Da notare il talento narrativo di Di Rienzo nel creare una prospettiva storica, catturando il cambiamento radicale del calcio italiano nel corso degli anni ’90 e 2000, dall’entrata della pay TV all’introduzione dei numeri personalizzati, fino alla sentenza Bosman, che ha rivoluzionato il mercato del calcio europeo. Il suo stile coinvolgente trasmette al lettore la passione che lo ha spinto a comporre questa trilogia di libri e la sua profonda conoscenza del calcio di Serie A.

Punti di forza del libro Serie A & Calciomercato: Volume I (1994-2006)

Una caratteristica distintiva di questo libro è l’inclusione degli orari di inizio di tutte le partite, espressi in orario italiano, che forniscono un maggiore livello di chiarezza per i lettori e consentono di seguire la cronologia degli eventi con precisione.

L’autore è attento a fornire informazioni precise riguardanti gli organigrammi societari e il calciomercato, mantenendo aggiornate le informazioni sulle cariche societarie solo quando è possibile farlo a partire dalla stagione successiva. Questo permette ai lettori di essere informati sui cambiamenti significativi, mantenendo allo stesso tempo la chiarezza nella struttura del libro.

L’inclusione delle norme e delle date del calciomercato è particolarmente apprezzabile, in quanto fornisce un quadro completo dei movimenti dei giocatori all’interno delle squadre. La chiarezza riguardo alle nazionalità delle squadre è altresì importante, specialmente per club che potrebbero giocare in campionati esteri, garantendo una visione accurata delle dinamiche di trasferimento tra i campionati di diversi paesi.

Le tabelle del calciomercato sono di facile consultazione, grazie all’effettivo cambio di proprietà di un giocatore da una società all’altra, senza sovraccaricare il lettore con dettagli intermedi, quali prestiti tra club o sub-prestiti. Questo permette una lettura lineare e chiara dei trasferimenti stagione per stagione.

Un altro punto di forza è l’inclusione degli elenchi dei convocati per le qualificazioni alla Coppa del Mondo, al Campionato Europeo, alla Nations League e nelle Amichevoli. La scelta di includere tutti i calciatori a referto nelle liste, anche quelli in panchina che non sono scesi in campo, dimostra l’attenzione di Di Rienzo per i dettagli e la volontà di offrire una visione completa dell’intero panorama calcistico.

Novità regolamentari nel calcio italiano

Le novità regolamentari introdotte nel calcio italiano nella stagione 2005 hanno portato cambiamenti significativi e interessanti nel modo in cui vengono affrontate alcune situazioni cruciali nel campionato di Serie A e Serie B.

La prima novità riguarda gli spareggi per decretare le squadre che finiranno in testa o in coda alla classifica in caso di parità di punti. Questo sistema mira a rendere più chiara e oggettiva la definizione della classifica finale. In passato, gli spareggi erano spesso lunghi e incerti, con il rischio di creare situazioni di grande tensione. Ora, grazie alla classifica avulsa, si valuteranno i risultati degli scontri diretti tra le squadre coinvolte, la differenza reti complessiva, il totale di reti realizzate e il peggior piazzamento nella classifica generale. Questo nuovo criterio semplifica notevolmente il processo decisionale e riduce la possibilità di polemiche.

La seconda novità riguarda il recupero delle partite sospese o interrotte per cause di forza maggiore. In passato, queste partite venivano spesso ripetute da zero, partendo con il risultato di 0-0. Ora, invece, le partite riprenderanno dal minuto esatto in cui erano state interrotte, mantenendo il punteggio già maturato fino a quel momento. Questa modifica è stata introdotta per evitare situazioni di vantaggio o svantaggio artificiale per le squadre coinvolte a causa di interruzioni improvvise. Questa nuova modalità di recupero porterà maggior chiarezza e giustizia nel calendario e nel risultato finale delle partite.

Infine, anche a livello UEFA, sono state apportate alcune modifiche significative. Sebbene l’organizzazione europea abbia spesso cercato di aumentare l’appeal commerciale e sportivo delle sue competizioni, impedendo ai calciatori di giocare con due club diversi nella stessa stagione, ha deciso di fare un passo avanti consentendo l’inserimento di calciatori che hanno già giocato con altre squadre precedentemente.

Tuttavia, è necessario che il giocatore abbia partecipato a una competizione diversa e che la sua vecchia squadra non sia più in gara nella stessa competizione della sua nuova squadra. Questo cambiamento offre maggiore flessibilità e opportunità per le squadre di aggiornare le loro liste UEFA in fase ad eliminazione diretta delle competizioni europee.

Serie A & Calciomercato 1994-2023 Vol. I: il libro sul calcio che non c’era

Restate aggiornati sui nostri canali social.

Le altre news.

Ristorante All You Can Eat di Cucina Romana: Scopri la Tradizione a Prezzo Fisso

Ristorante All You Can Eat di Cucina Romana Benvenuti nel Ristorante All You Can Eat di Cucina Romana! Se sei un amante della buona tavola e desideri esplorare i sapori autentici della cucina romana senza preoccuparti del conto, il ristorante all you can eat è la...

La Fine della Storia tra Sergio Maria Dottavi e Greta Rossetti

La Rottura tra Sergio Maria Dottavi e Greta Rossetti: Un Amore Finito La notizia della fine della storia tra Sergio Maria Dottavi e Greta Rossetti ha sorpreso molti fan e appassionati del mondo dello spettacolo. La coppia, che era considerata una delle più affiatate...

Noleggio con Conducente: Il Servizio di Eccellenza di First Horizon

Introduzione al Servizio di NCC: La Scelta Migliore per i Tuoi Spostamenti Benvenuti nel noleggio con conducente su First Horizon, la tua soluzione ideale per il NCC (Noleggio con Conducente). Se stai cercando un servizio di trasporto professionale, affidabile e...